NOMINATO COMMISSARIO AL COMUNE DI VIGGIANELLO

Il prefetto di Potenza Marilisa Magno ha sospeso il consiglio comunale di Viggianello e nominato commissario prefettizio il viceprefetto Fulvia Zinno, in attesa del successivo decreto di scioglimento da parte del Capo dello Stato.

A renderlo noto un comunicato della Prefettura di Potenza: “La citata determinazione è scaturita dalla contemporanea presentazione delle dimissioni da parte di quattro consiglieri su sette assegnati per legge al Comune, circostanza che ha determinato l’irreversibile situazione di crisi operativa di tutti gli organi elettivi dell’ente, configurando l’ipotesi dissolutoria degli stessi ai sensi del vigente testo unico sull’ordinamento degli enti locali (decreto legislativo n. 267/2000)”.