CENTRALE MERCURE: TENSIONE DAVANTI AI CANCELLI

Stamattina in occasione della diretta del Tg3 Buongiorno Regione si sono ritrovati davanti alla centrale Enel del Mercure, in località Pianette di Laino Borgo, tantissimi manifestanti per protestare il loro dissenso alla riapertura della centrale avvenuta circa 3 mesi fa. Tantissime persone che hanno sfidato il freddo e la pioggia spontaneamente si sono ritrovate dalle 7, spinti solo ed esclusivamente dalla voglia di mettere fine a questa storia che va avanti ormai da troppi anni e per spiegarlo ai microfoni di Tg3.  Per il fronte del si erano presenti solo il sindaco di Castelluccio Inferiore, Michele Giordano e un rappresentante calabrese degli autotrasportatori.

Attimi di tensione dopo che quest’ultimo ha preso la parola ai microfoni del Tg3, i manifestanti hanno cercato di non farlo parlare davanti alle telecamere.